OLTRE LA LINEA ROSSA: una mostra itinerante!

Che cosa c’è oltre la linea rossa?

Nel mese di maggio 2023, EIRENE Centro Studi per la Pace, in occasione del progetto LEGGERE LA PACE PER COSTRUIRE LA PACE, in parte finanziato dalla Fondazione della Comunità Bergamasca, ha realizzato, insieme al fotografo Giovanni Diffidenti, la mostra OLTRE LA LINEA ROSSA, accompagnata dai testi del giornalista Andrea Valesini.

La mostra è stata apprezzata a tal punto dai suoi visitatori, che abbiamo deciso di renderla itinerante!

Comuni, biblioteche e scuole potranno richiedere la mostra in prestito ed esporla nei propri spazi.

Come è strutturata la mostra?

La mostra è composta da dieci fotografie, scattate in cinque Paesi diversi (Siria, Sudan, Ucraina, Libia e Afghanistan), che mostrano le conseguenze senza filtri della guerra.

Le dimensioni delle foto sono le seguenti:

2 foto di 200×133 cm (orientamento orizzontale)

2 foto di 120x80cm (orientamento orizzontale)

2 foto 100x150cm (orientamento verticale)

4 foto di 150x100cm (orientamento orizzontale)

1 cartello con testo introduttivo a cura di Andrea Valesini di 70x100cm

Consigliamo di lasciare circa 50cm di spazio tra una foto e l’altra.

Il noleggio della mostra è completamente gratuito. L’installazione è a cura di EIRENE Centro Studi per la Pace e prevede un piccolo contributo simbolico.

Per maggiori informazioni non esitate a chiamare lo 035 254140 oppure scrivete una mail a biblioteca@centrostudieirene.it